lunedì 8 maggio 2017

Rubrica Book's Soundtrack #7

Buon lunedì lettori! 😊😊
Come procede questo nuovo mese primaverile? Tra piogge e sole a me sembra di essere a marzo, ma vallo a capire questo strano meteo!
Nonostante ciò, noi proseguiamo e anche questo mese torna la rubrica Book's Soundrack con un nuovo tema!

E' inoltre l'occasione giusta per dirvi che questo mio post sarà l'ultimo che scriverò per la rubrica Book's Soudtrack: visto che il prossimo mese diventerò ufficialmente mamma e il tempo a disposizione sarà molto limitato, ho deciso che purtroppo è meglio mettere stop alle rubriche in collaborazione con altre persone, in modo da non avere scadenze o sensi di colpa se non riesco a postare alcune rubriche. Una scelta difficile, ma che è stata ben ponderata.😟

 

Di cosa parla la rubrica Book's Soundtrack?
Ogni secondo lunedì del mese io, Ely del blog Il Regno Dei Libri, Susy di I Miei Magici Mondi e Nik di Gli Alberi Da Libri scegliamo un tema, e in base ad esso vi abbiniamo un libro, una citazione e una canzone! 😊
Pronti per scoprire il tema di MAGGIO?


 La magia della cucina
Maggio si apre con un tema molto goloso, ossia la magia che possono compiere gli ingredienti che la natura ci offre e l'amore nel metterli insieme per creare prelibatezze per il palato e il buon umore! Poi non so voi, ma io sono una buona forchetta! Assaggio quasi tutto e amo cucinare per le persone che amo! Offrire loro qualcosa di buono fatto con le mie mani è uno dei gesti d'amore che più preferisco fare.😊





 

TRAMA
Dopo l'improvvisa scomparsa dei genitori, Ginny, una ventiseienne riservatissima e patologicamente timida, abituata a vivere in un suo mondo protetto fra le pareti domestiche, cerca consolazione nella cucina di casa e fra le ricette di famiglia. Da sempre cucinare è per lei una scappatoia quando non riesce a reggere l'angoscia, ma questa volta il profumo corposo e piccante della zuppa della nonna fa apparire in cucina un ospite inatteso: il fantasma della nonna stessa, morta vent'anni prima, che le sussurra una frase sibillina: «Non permetterglielo!» prima di scomparire. Un ammonimento che la mette in allarme... Che cosa non deve permettere? E a chi? Forse alla sorella Amanda che, abituata a organizzare tutto, ha deciso di vendere la casa in cui hanno vissuto i genitori e la sorella fino a quel momento? Ginny non avrebbe mai pensato di doversi trasferire, ma ormai rassegnata all'idea, incomincia a radunare le cose a cui tiene di più e in questa sua ricerca scopre dei segreti sepolti negli angoli più remoti: una lettera della madre nascosta nel camino della camera da letto, fotografie del padre con una donna di cui lei ignora l'identità. Via via più desiderosa di conoscere la verità, pensa di trovarla nelle parole dei suoi cari richiamandone i fantasmi attraverso le ricette da loro ereditate... Un romanzo d'esordio magico, forte e avvincente sui legami fra sapori e memoria, famiglia e identità.




Il libro che vi propongo è una storia molto dolce, ambientata prettamente in una casa antica in cui Ginny, la protagonista, cucina ricette appartenute a persone che non ci sono più, rievocando i loro spiriti nella speranza di poter svelare il mistero che circonda se stessa e la sorella.
Si parla quindi di magia e cibo, e della preparazione di ricette che possono guarire le ferite dell'anima e aiutarci a superare i momenti difficili, indirizzando la mente lontano dai brutti pensieri.
 


La citazione che ho scelto la troverete anche nel post con la recensione, ma riportarla qui è quasi doveroso: in poche parole si svela il grande amore della protagonista per il cibo! 😉


"Voglio che addentino un biscotto e pensino a me, e sorridano.
Il cibo è amore.
Il cibo ha un potere.
Lo sapevo già, razionalmente, ma adesso lo sento nel cuore." 



 

Lambrusco e pop corn - di Ligabue 
Questa volta mi lascio trasportare dal gusto e ho scelto per voi una canzone che parla di vino e scoppiettante mais! 😊😊😊
Adoro il vino Lambrusco, e pure i pop corn, quindi non potevo scegliere nient'altro! E poi Ligabue è sempre Ligabue!
 
 



Ora non vi resta che andare a curiosare le scelte delle mie meravigliose collaboratrici!!! 😉

Buon proseguimento e a presto!!
Un abbraccio 😊😊



 






12 commenti:

  1. Ciao Jasmine,
    questo libro ce l'ho ormai in lista da quando ho letto la tua recensione :) perchè sembra molto carino da leggere.
    E mi piace anche la canzone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy!
      Ah sì, lettura fatta proprio su misura per la rubrica! ;)
      Sono curiosa di vedere le tue scelte! ;)

      Elimina
  2. Ciao Jasmine, il libro non lo conosco, ma la canzone sì, anche se Ligabue non è tra i miei cantanti preferiti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica!
      Ligabue non è neppure tra i miei preferiti, però qualche canzone mi piace molto e questa mi sembrava azzeccata per il tema! ;)

      Elimina
  3. Jasmine cara eccomi da te! Il libro è ovviamente da segnare in wl e la citazione che hai scelto è davvero perfetta, così come del resto la canzone, Ligabue mi piace tanto! E con l'occasione di questo ultimo appuntamento della nostra rubrica ti dico, ancora una volta, che per me è davvero un piacere ed un onore collaborare con tutte voi, siete davvero delle amiche! Spero davvero tanto che riusciremo a riprendere la nostra cara rubrica al rientro dalle ferie estive, bebè permettendo ovviamente <3 Un abbraccione stra super gigante <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!
      Lo sai che di voi posso dire la stessa cosa: delle collaboratrici perfette, con le quali mi sono trovata davvero benissimo!! <3
      Spero tanto che il bimbo si faccia dei bei pisolini così dopo le vacanze estive magari riesco a tornare con tutte le rubriche! E ovviamente spero tanto che la cosa valga anche per la tua bambina! Già ora mi stanno terrorizzando con cose del tipo: "Non dormirai mai più come una volta, ti farà impazzire ecc..". Delle cosine proprio rassicuranti insomma!! :D :D :D

      Elimina
  4. Ciao Jasmine** Manca pochissimo ormai. Sono molto contenta per te e capiamo perfettamente che un bimbo necessita di tante cure e attenzioni!! Il libro è interessante e la canzone di Ligabue la conosco :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicky!
      Mi fa piacere che tu conosca la canzone! ;)
      Manca davvero poco in effetti, e non vedo l'ora di poterlo vedere! Mi chiedo spesso come sarà! :)

      Elimina
  5. Ciao Jasmine, penso che sarà il prossimo libro che leggerò.
    Cucinare con amore ti libera la mente.
    Buona giornata.
    Piny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Piny!
      Concordo pienamente con quello che hai detto: cucinare tiene impegnata la mente e ti permette di non pensare a nient'altro. Un ottimo rimedio per scacciare i brutti pensieri! ;)

      Elimina
  6. che bei abbinamenti, brava! Capisco il fatto di mettere in pausa alcune cose, vedi come riesci poi ad organizzarti, l'inizio è intenso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Grazie! :)
      Mi dicono che sarà dura, ma piano piano migliora! :)

      Elimina

Questo blog vive grazie a voi lettori, che seguite e leggete i miei post.
Lasciate un commento e mi renderete felice! :)