lunedì 6 febbraio 2017

Un libro al mese: Jasmine e Susy ti consigliano... #7

Buon lunedì cari lettori!
Febbraio ha inizio sul blog con una rubrica speciale.
Venerdì pomeriggio ho deciso di mettermi d'impegno e trovare un libro da dovervi proprio consigliare, anche perché il mese scorso stavo talmente male che mi sono scordata anche di accedere al blog, figuriamoci scrivere qualcosa, e la dolce Susy mi ha così proposto di prendere una piccola pausa dalla rubrica! 😘😘😘

Per chi si fosse scordato di cosa parla, faccio un breve riassunto.
Nella rubrica "Jasmine e Susy ti consigliano", ogni mese io e Susy del blog I miei magici mondi, consigliamo un libro a testa e rispondiamo a 5 brevi domande per darvi un'idea più precisa di cosa racchiudano questi romanzi! 
Passiamo dunque al libro di questo mese! 😁




DENTRO SOFFIA IL VENTO
(di Francesca Diotallevi)



Trama
In un avvallamento tra due montagne della Val d'Aosta, al tempo della Grande Guerra, sorge il borgo di Saint Rhémy: un piccolo gruppo di case affastellate le une sulle altre, in mezzo alle quali spunta uno sparuto campanile. Al calare della sera, da una di quelle case, con il volto opportunamente protetto dall'oscurità, qualche "anima pia" esce a volte per avventurarsi nel bosco e andare a bussare alla porta di un capanno dove vive Fiamma, una ragazza dai capelli così rossi che sembrano guizzare come lingue di fuoco in un camino. Come faceva sua madre quand'era ancora in vita, Fiamma prepara decotti per curare ogni malanno: asma, reumatismi, cattiva digestione, insonnia, infezioni... Infusi d'erbe che, in bocca alla gente del borgo diventano "pozioni" approntate da una "strega" che ha venduto l'anima al diavolo. Così, mentre al calare delle ombre gli abitanti di Saint Rhémy compaiono furtivi alla sua porta, alla luce del sole si segnano al passaggio della ragazza ed evitano persino di guardarla negli occhi. Il piccolo e inospitale capanno e il bosco sono perciò l'unica realtà che Fiamma conosce, l'unico luogo in cui si sente al sicuro. La solitudine, però, a volte le pesa addosso come un macigno, soprattutto da quando Raphael Rosset se n'è andato. Era inaspettatamente comparso un giorno al suo cospetto, Raphael, quando era ancora un bambino sparuto, con una folta matassa di capelli biondi come il grano e una spruzzata di lentiggini sul naso a patata...




1) Ti consiglio questo libro perché....
Perché racchiude un cuore cupo ed enigmatico, nel quale si snodano sentimenti e relazioni complesse e di straordinaria bellezza.

2) La storia in 3 parole
Tenebrosa, emozionante, romantica.

3) Ritratto in bianco e nero dei personaggi
Fiamma è un personaggio complesso, indipendente e dallo spirito appassionato. Ha un contatto viscerale con la terra e la natura, e sebbene questo la allontani dagli abitanti di Saint Rhèmy, lei si ostina a non rinunciare a una parte di se stesa.
Raphael è un ragazzo generoso, particolarmente sensibile alla natura e agli animali che la popolano. Con Fiamma stringe un'amicizia profonda e sincera.
Yann è il fratello di Raphael. Ciò che prova per Fiamma è un miscuglio di acredine per averle permesso di curarlo e salvargli la vita (rendendolo però storpio), e rabbia per non aver avuto l'amicizia che Fiamma condivideva con Raphael.
In realtà, i sentimenti che si celano all'interno di Yann nascondono un amore profondo e appassionato verso Fiamma.

4) Il momento più bello
Il momento più bello è quello in cui i due protagonisti si incontrano per la prima volta. 
Quello in cui Fiamma ricucisce le ferite di Yann: un momento doloroso, ma in cui i loro sguardi si incontrano e li rendono schiavi l'uno dell'altra.

5) Impronte post letture
"Dentro soffia il vento" è stato uno dei più bei libri che abbia letto nel 2016.
Terminato in appena un giorno e mezzo, mi ha commosso, narrando una storia d'amore molto coinvolgente, e senza dare nulla per scontato.



 

Ora tocca a Susy e al suo consiglio mensile!
Se come me siete quindi curiosi di scoprire cosa ci aspetta, cliccate
QUI e verrete indirizzati al suo bellissimo blog "I miei magici mondi"!

Sperando di farvi correre in libreria o biblioteca per leggere questo stupendo romanzo, vi mando tanti baci! 😘










10 commenti:

  1. Ciao Jasmine, ricordo il libro per la bellissima copertina, ma non l'ho letto: la storia sembra molto particolare! Buona settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel!
      Una copertina che ho adorato sin da subito, ma la storia non è solo ben scritta, ma anche bellissima! 😊😊

      Elimina
  2. Ciao Jasmine!
    Oh si ricordo benissimo la tua bella recensione di questo libro me lo sono anche segnato e ora me l'hai ricordato con piacere, un libro davvero originale e interessante che ha stuzzicato la mia curiosità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Susy, mi fa piacere che ti sia segnata il libro. Spero tanto che prima o poi lo leggerai! 😊😊
      Un bacione!

      Elimina
  3. ciao Jasmine, questo libro è wow! Da giorni guardavo la sua copertina che mi incantava, ma mi dicevo che non bisogna mai farsi fregare da una copertina così bella e invece dalla tua recensione sembra che valga la pena leggerlo. Grazie mille :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria!
      La copertina attrae, ma la storia conquista! 😁😁

      Elimina
  4. Ciao Jasmine:),
    anche la tua proposta è molto allettante :Q_ madoo non so dove mettere le mani da quanta scelta c'è in giro ahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nicky quanto ti capisco! Mi sono segnata talmente tanti libri che non so mai da dove iniziare! 😂😂

      Elimina
  5. ciao Jasmine, ho amato tantissimo questo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara!!
      Queste parole sono musica pura per le mie orecchie!! :D :D

      Elimina

Questo blog vive grazie a voi lettori, che seguite e leggete i miei post.
Lasciate un commento e mi renderete felice! :)