mercoledì 31 agosto 2016

Recensione: Torna da me - di Mila Gray

Buona sera cari lettori!!
Spero che la vostra settimana sia cominciata all'insegna del benessere! ;)
La mia è iniziata con la schiena bloccata dopo aver cucito per un'intera giornata... mi sa che mi sono sforzata troppo e tutte le belle idee che avevo voglia di realizzare le dovrò rimandare a tempi migliori.
Un gran peccato, ma almeno ho più tempo per leggere! ;)

Oggi vi posto la recensione di un libro che la casa editrice De Agostini mi ha gentilmente inviato, e che ringrazio ancora per la disponibilità! :)
é stata un po' un'odissea, perchè l'ho richiesto ai primi di luglio e dopo essere stato perso e ritrovato, dopo quasi due mesi di vagabondaggio è finalmente giunto a destinazione! :D


Trama
Un’auto militare ferma sotto casa alle sette del mattino. Non può significare nulla di buono, soprattutto se sia tuo fratello che l’amore della tua vita sono soldati impegnati in una rischiosa missione in Afghanistan. Quando Jenna Kingsley, diciott’anni appena compiuti, occhi verdissimi e un viso tutto lentiggini, apre la porta al cappellano dei Marine in alta uniforme, il mondo le crolla addosso in un istante. Mentre il cuore batte a mille, il suo pensiero vola all’estate appena trascorsa. Quella in cui lei e Kit, migliore amico di suo fratello Ridley, sono caduti l’una nelle braccia dell’altro. Sono anni che Jenna stravede segretamente per Kit, bello e sexy da togliere il fiato, e proprio adesso che lui ha scoperto di ricambiarla, l’idea di perderlo è insopportabile. E pazienza se il padre, l’inflessibile Colonnello Kingsley, non fa mistero dell’odio che, per motivi mai davvero chiariti, nutre per il ragazzo. Mentre Jenna si prepara a ricevere la tragica notizia dalle labbra del cappellano, un’unica, atroce domanda le martella in testa: chi dei due è morto? Suo fratello Ridley oppure Kit? 


Ok, lo ammetto: ho sbirciato parecchie recensioni nell'attesa infinita di ricevere questo libro, e ho visto soltanto pareri decisamente positivi, che riassumevano una storia indimenticabile.
Un amore che pare superare ogni ostacolo e che resterà nella storia delle storie d'amore.
Uhm, onestamente io sono di tutt'altro parere.
è stata una lettura senz'altro bella, letta in paio di giorni, ma mancava qualcosa: non aveva quella scintilla che potesse farmi emozionare.

Jenna è una diciottenne che sogna di trovare l'amore: provare quel brivido che solo gli innamorati sentono, e che a lei ancora non è capitato. 
è molto bella, senza alcun difetto fisico, ingenua e delicata.
Kit è un soldato ventunenne che sembra uscito dal tipico immaginario femminile dell'uomo duro e aitante, ma dal cuore tenero. Il protagonista è infatti giovane ma con un corpo scolpito dall'esercizio fisico, alto, affascinante e bellissimo.
Ha avuto molte storie ma non si è mai innamorato, e nasconde un lato estremamente romantico (quel tipo di romanticismo che la parte più scettica di me è assolutamente certa che sia impossibile da trovare in un uomo etero).

A legarli c'è Riley, il fratello di Jenna, che è super protettivo.
Quando Kit e Jenna iniziano a provare qualcosa l'uno per l'altra, vorrebbero esporsi, ma temono sia di non essere ricambiati, sia che Riley si arrabbi.
E, cosa ancora peggiore, che il padre di Jenna uccida Kit, visto l'odio inspiegabile che prova nei suoi confronti.

Ci addormentiamo all'alba, l'uno nelle braccia dell'altra, e l'ultima cosa che penso prima che il sonno abbia la meglio su di me è che non c'è nulla che non farei per questa ragazza. 
Sono completamente perso di lei.
Kit

Se all'inizio sono entrambi titubanti, dopo il loro primo bacio le cose cambiano: Kit insegna a Jenna ad uscire pian piano dal suo guscio, a lasciarsi andare al sesso, e ad affrontare un padre padrone che non le permette di vivere la vita che vorrebbe.
Lei, invece, mette Kit davanti a una delle scelte più importanti della sua vita: capire che l'esercito non fa più per lui perché continuare ad essere un soldato vorrebbe dire stare lontano da lei.
Per vivere il loro amore in segreto hanno soltanto poche settimane.
Giorni che scorrono veloci, tra baci rubati e una passione inestinguibile, scanditi dall'incessante consapevolezza che presto Kit dovrà tornare in una missione che durerà un anno.

"Ti prego, prenditi cura di Riley. Sii il suo portafortuna, come lo sei per me."
Mi sistema i capelli dietro l'orecchio. "Lo prometto".
Piango con le labbra sulle sue. "Torna da me" sussurro.
"Sempre" risponde, e mi bacia per l'ultima volta.
Jenna
 
A differenza dello stereotipo con cui cono stati costruiti i due protagonisti, ho invece apprezzato l'evolversi della maturazione di Jenna. è grazie al coraggio che Kit riesce a tirarle fuori, che la ragazza si ribella a suo padre, dandogli la possibilità di comprendere quanto male stia facendo alla sua famiglia.
Anche la stesura della loro relazione mi è piaciuta: non c'è stato nulla di affrettato e alcune scene erano molto dolci. Senza contare che la storia viene raccontata in prima persona in un alternarsi tra i due protagonisti.
La scrittura è veloce e cattura il lettore, coinvolgendolo dalla nascita della storia d'amore sino al dopo.

Voglio infilarmi sotto la sua pelle come un dito nell'argilla fresca, voglio lasciare la mia impronta. Voglio portare con me una parte di lei e lasciarle una parte di me. Come faccio a fare in modo che mi basti per un anno?
Kit 
Un dopo che viene sancito da uomo che suona il campanello di casa di Jenna. è il padre di Kit, ed è lì per darle una notizia terribile. Kit e Ryan erano in missione insieme, e uno dei due è morto.
Ma quale dei due?
Vedremo quindi Jenna anche alle prese con un lutto, tra riapacificazioni e la speranza di un futuro migliore, più luminoso e con un nuovo (o vecchio! ;)) amore. 

Voto: 2/4 Bello, ma...
 













16 commenti:

  1. Lo smile sembra rivelatore!!!! Io purtroppo non riesco a leggere libri romantici, però se mi assicuri che è bello (perchè il voto che gli attribuisci non è altissimo) lo prendo per le giovani che frequentano la biblioteca.
    Un saluto da Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lea!!
      Diciamo che guardando i tuoi gusti letterari probabilmente ti consiglierei una lettura più "matura".
      Questo libro è il racconto di un amore che nasce e si sviluppa con un buon condimento di passione (piuttosto esplicita), ma resta comunque un amore tra ragazzi.

      Al contrario credo che le adolescenti della tua biblioteca lo adoreranno sicuramente. Penso che acquistarlo sarebbe una spesa molto azzeccata... dentro c'è tutto quello che le ragazze sognano ad occhi aperti! ;)

      Elimina
  2. Buondi' Jasmine, mi dispiace per la schiena! Penso proprio ci voglia un po' di riposo a questo punto. Purtroppo io sono come te, se ho un'idea ed un obiettivo vado ad oltranza incurante di tutto e poi succedono cose del genere :( ti mando un abbraccione di conforto, spero passi tutto presto ❤️ Tornando al libro io non l'ho ancora letto ma e' in wl! Ti diro' ovviamente ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely!!! <3 <3 <3
      Mi sono impegnata talmente tanto che ho fatto uscire fuori sede una vertebra della schiena!! Me l'hanno sistemata ma ovviamente non riesco a fare un tubo se non leggere e stare al pc. Che frustrazione!!!!
      D'altronde, quando io faccio un guaio mi impegno a farlo bene!! :D :D

      Guarda, mi fa piacere che il libro sia sulla tua lista perchè vorrei proprio leggere un tuo parere! ;)
      Sono curiosisissima!!! ^_^ ^_^

      Elimina
  3. Ciao Jasmine, non so se leggerò questo romanzo, da una parte mi ispira ma dall'altra non mi convince... vedrò! Buona guarigione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel!! Grazie mille! ;)
      In effetti si allontana moltissimo dal genere di libri che leggi di solito, ma se cambi idea leggerò volentieri un tuo parere! ;)
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Jasmine! Le odissee rocambolesche dei libri sono all'ordine del giorno e ti capisco benissimo. Il romanzo di cui parli non rientra propriamente tra le mie solite letture però è stato comunque un piacere leggere il tuo parere. Se dovessi cambiare idea ho già il titolo giusto ;) baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!
      in effetti di solito non è un genere che leggo neppure io, però la trama mi ispirava moltissimo e ho voluto tentare.
      è andata bene, ma restano comunque alcuni punti che non mi hanno conquistato.. forse perchè la perfezione dei protagonisti si discosta troppo dalla realtà.
      Ti ringrazio... mi fa piacere che tu abbia letto il mio parere!
      Baci ^_^

      Elimina
  5. Ciao Jasmine! Mi dispiace per il mal di schiena, spero ti passi subito! :3
    Ero curiosa di leggere la recensione su questo libro, che però, nonostante sia un military romance di quelli che piacciono a me, mi sembra troppo dolce e "giovane" per fare al caso mio. Sono felice però che ti sia piaciuto, nonostante tutto ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa!!
      sì.. in effetti è un libro molto "da giovani" (non che io sia vecchia, he! ;)).
      Mi è piaciuto, ma se avessi avuto dieci anni di meno lo avrei apprezzato molto di più! ;)
      Un abbraccio

      Elimina
  6. Jasmine ciao!
    Questo libro ce l'ho anch'io da un pò eppure non l'ho ancora letto. In realtà quello che mi frena sono propri i tuoi pensieri. Mi spiego meglio. Anch'io ho sbirciato in giro recensioni per farmi un'idea eppure non mi sono mai del tutto totalmente convinta a cominciare la lettura perchè sembrava proprio quel genere di libri che manca di qualcosa. Esattamente come dici tu, manca della scintilla. E' una questione a pelle, perchè non l'ho ancora letto ma è così. Appena lo leggo però almeno sarà preparata, leggendo adesso che allora non è solo immaginazione ma la pensi come me.
    Un abbraccione forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao susy!!
      Eh si, la scintilla non è proprio scattata. Forse per via dei protagonisti, forse per la storia in sé stessa.
      Ancora non l'ho capito, ma se c'è l'hai anche tu spero lo leggerai al più presto: magari in due capiamo meglio cosa manca esattamente! ;)

      Elimina
  7. bella la tua recensione. Ne ho sentito parlare bene di questo libro è in lista. Non so se sarò entusiasta come leggo in giro o abbastanza soddisfatta come te, ti dirò. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara!
      Bhe, quale miglior decisione per valutare un libro se non leggerlo? ;)
      Sarei curiosa di leggere una tua recensione!
      Un abbraccio! :)

      Elimina
  8. Ciao Jasmine! A me il libro è piaciuto, l'ho trovato di una dolcezza infinita e anche se non mancano i cliché riguardo la parte militare, l'ho apprezzato comunque perché si fa un viaggio alla scoperta del primo amore con due ragazzi che hanno ancora molto da scoprire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Avid!
      Su questo hai ragione : ci sono parti molto dolci e la storia tratta l'inizio di un primo amore, però i protagonisti sono troppo perfetti e questo mi ha impedito di affezionarmi ad entrambi :(

      Elimina

Questo blog vive grazie a voi lettori, che seguite e leggete i miei post.
Lasciate un commento e mi renderete felice! :)