venerdì 24 giugno 2016

Recensione: Se fosse per sempre - di Tara Hudson

Buon pomeriggio cari lettori!!
Finalmente l'estate è arrivata!! Ci voleva proprio dopo queste giornate nuvolose e molto primaverili.
Ora fa un caldo assurdo e mi sto praticamente sciogliendo davanti al PC, ma cerco di non lamentarmi troppo... dopotutto è normale che faccia caldo in questo periodo!!
Passo quindi a presentarvi l'ultima lettura.. un bel romanzo, forse più adatto a degli adolescenti, ma che ho comunque apprezzato.
L'unica pecca (cosa di cui non sapevo nulla se non terminata l'ultima pagina), è che fa parte di una trilogia.
Il secondo libro è già uscito, mentre il terzo è ancora da pubblicare. E come saprete a me non piacciono le serie... Ma per questa faccio un'eccezione perché mi è piaciuta molto!! ^_^


Trama
Chissà da quanti anni Amelia si aggira sull'argine del fiume, invisibile al mondo e sospesa in un eterno presente. Quand'è morta - proprio in quel fiume di anni ne aveva solo diciotto e, da allora, una specie di nebbia ha inghiottito ogni suo ricordo, dal volto della madre alle risate degli amici, dal profumo delle rose al sapore delle albicocche, condannandola a una cupa solitudine. Finché, un giorno, avviene una cosa incredibile: nelle stesse acque scure che hanno segnato il destino di Amelia, un ragazzo rischia di annegare. E lei riesce ad aiutarlo, a salvarlo, a farlo vivere. Perché quel ragazzo - unico al mondo? - può vedere Amelia, può sentire la sua voce, può accarezzare il suo viso. In quell'istante, lei capisce di non essere più sola, di aver trovato qualcuno pronto ad affrontare qualsiasi sfida, per lei. Ma, soprattutto, di aver trovato qualcuno in grado di far palpitare il suo cuore, quel cuore che ormai aveva cessato di battere. Se fosse per sempre, sarebbe un amore perfetto. Se fosse per sempre... 


Amelia è un fantasma che sia aggira sulle rive di un fiume, sotto il ponte High Bridge.
Da quando è morta non ricorda nulla, rivive incubi in cui affoga e si risveglia sempre in un cimitero tra tombe avvolte dall'oscurità.

Le sue giornate sono tutte uguali: si trascinano monotone lungo albe e tramonti infiniti, triste nella sua solitudine, e senza sapere come spingersi nell'aldilà, oltre il mondo dei vivi.

Sinché una sera accade qualcosa che sovverte completamente la sua esistenza.



è una notte come tante quando, mentre Amelia se ne sta seduta sull'erba ad osservare la luna, un'auto che attraversa il ponte sbanda e precipita nelle torbide acque nere.

Un ragazzo boccheggia invano sul pelo della superficie oscura e affoga lentamente. 

Per Amelia è spontaneo e quasi essenziale cercare di salvarlo, rubandolo alla stessa morte che è toccata a lei.

E lì, tra  i vortici che li trascinano sempre più giù, chiede al ragazzo di non mollare, ti continuare a lottare e nuotare. E lui la sente.

Sente le sue parole e, cosa ancora più incredibile, riesce a toccarla e a farsi riportare in superficie.

  
Mai avrei potuto immaginare che lui fosse in grado di vedermi e di parlarmi ancora.

Che potesse addirittura volerlo, poi, andava oltre le mie più sfrenate fantasie. Tuttavia non avevo previsto quanto lo desideravo anch'io. Quanto la mia voglia di essere vista da lui si sarebbe intensificata. 



Da quel momento Joshua e Amelia capiranno di essere legati da qualcosa di speciale e fuori dall'ordinario.

Perchè Joshua non è solo (come sua nonna) un veggente in grado di poter vedere i fantasmi, ma ha anche la capacità di poter toccare Amelia, sentirne il profumo, stringerla e baciarla.



Ci avvicinammo ancora e unimmo le labbra.

Il bacio mi si schiantò addosso, un'ondata di fuoco dopo l'altra. 

La fitta mi deflagrò in petto come una bomba atomica, incenerendo qualunque cosa sul suo cammino. 

Lasciai che mi bruciasse. 

Lasciai che mi consumasse.



Ciò che provano l'uno per l'altra è qualcosa di unico e speciale. Qualcosa che li attrae come calamite, che brucia i loro corpi e avvolge i loro cuori.

Quella che era un'amicizia diventa amore e all'amore, si sa, è difficile resistere.



Ma presto le ombre che avvolgono la morte di Amelia, i suoi fleshback e il motivo per cui è ancora incatenata al mondo dei vivi, la costringeranno ad affrontare  Eli: un altro spirito legato all'High Bridge ma con propositi tutt'altro che positivi.



Insieme a Joshua Amelia inizierà a scavare nel suo passato per scoprire chi era, in che anno morì e, soprattutto, come smise di vivere.

Perchè il dubbio del suicidio continua a tormentarla.



Tra spiriti erranti, presenze malvagie e veggenti disposti a tutto pur di mantenere il giusto equilibrio tra i due mondi, Tara Hudson ricostruisce una storia d'amore delicata e intensa tra due ragazzi che si amano di un amore impossibile.

Si possono vedere, toccare e stringere, ma Amelia resterà per sempre un fantasma, mentre in Joshua batte ancora un cuore.



Se fosse per sempre è una storia che vi conquisterà. Scritta in maniera semplice e per nulla tediosa, l'autrice accompagna il lettore nei ricordi nebulosi di Amelia, sino a rivelarne le origini e la verità che si cela dietro la sua morte.



Sono rimasta interdetta solo quando la nonna di Joshua e il resto della congrega capiscono che sua sorella è in pericolo e, nonostante i loro poteri, non fanno nulla per aiutarla, lasciando il compito ad Amelia (che solo cinque secondi prima volevano esorcizzare!). Una cosa assurda perchè qualsiasi nonna-veggente sarebbe corsa ad aiutare una nipote che rischia di morire!!

Ma a parte questo piccolo intoppo, il resto della storia è abbastanza coerente, e l'amore tra i due mi ha fatto stringere il cuore.

C'è già un seguito che conto di leggere al più presto (perchè restano ovviamente alcuni punti interrogativi), e un terzo volume che termina la saga ma che è ancora inedito.



Un romanzo consigliato a tutti quelle che amano le storie d'amore intense e impossibili e che, nonostante questo, sperano ugualmente in un lieto fine.

Voto: Molto bello

      
 

24 commenti:

  1. Ciao Jasmine,
    grazie al tuo blog scopro sempre libri nuovi e delicati che poi finiscono immediatamente nella mia lista. Questo è uno di quelli. Peccato per la saga, ormai tendo a prenderle prima tutti e poi cominciare la lettura perchè certe volte è davvero estenuante aspettare tanto per poter leggere un seguito. Ci sono però delle eccezioni come è giusto che siano e anche a me è successo, capisco perchè per te è successo con questo. Sembra davvero una di quelle storie che fanno riflettere e a volte sono le migliori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy!!
      Se avessi saputo che era una serie e che il terzo libro deve essere ancora pubblicato avrei aspettato a leggere il primo..
      ma ormai il "danno" è fatto, perciò proseguirò con il secondo e aspetterò l'ultimo.
      Però è una storia che merita. Sono felice di averlo letto! :)

      Elimina
  2. Ciao Jasmine! Sono contenta ti sia piaciuto questo romanzo! Io lo lessi quando fu pubblicato. Ero ancora adolescente, ma ricordo mi piacque moltissimo. Adesso però sono certa che, se lo rileggessi nuovamente, penso non lo apprezzerai allo stesso modo. Una lettura comunque molto dolce e carina. Ti consiglio di immergerti presto anche nel secondo capitolo :) Attendo infatti ancora il terzo e ultimo volume XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!
      Infatti è un romanzo diverso da quelli che leggo di solito.. più adatto a menti ben più giovani delle mie! ;)
      Però ho cercato di mettere da parte questo pregiudizio e godermi la storia come se avessi ancora 17 anni! ;)

      Elimina
  3. Ciao Jasmine ho letto anche io questo libro prccato pero' che abbiano interrotto la serie! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si purtroppo, ci sono rimasta malissimo! :(

      Elimina
    2. Davvero un peccato... non capisco perchè le case editrici traducano solo ancuni libri di una serie.. non ha senso!!! :(

      Elimina
  4. Adoro le storie alla Ghost Whisperer ;)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Sembra interessante! Mi sa che quest'estate avrò parecchio da leggere ;) A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!
      Grazie per essere passata di qui! :)
      Come ogni buona lettrice che si rispetti, abbiamo sempre fin troppi libri da leggere!!! ;)

      Elimina
  6. Che bella storia d'amore, la leggerei sicuramente!Anzi lo devo leggere, mi segno subito il nome!Ma come scegli i libri da leggere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nik! Come li scelgo? Umh.. Dipende.. Alcuni sono consigliati da altre persone, altri ancora entro in librerie o biblioteche e chiedo a me stessa di trovare le letture giuste per me. E poi succede!
      Strano? Folle? Non lo so... Ma funziona! :)

      Elimina
    2. Te l'ho chiesto perchè le tue letture sono sempre così interessanti e particolari!Non ho mai visto sul tuo blog un libro banale o bruttino!!Non sbagli mai!!:)

      Elimina
    3. A dire il vero ne ho accantonati due questo mese... Entrambi consigliati ma che non sono riuscita a finire...
      Quindi ho deciso di non considerarli proprio sul Blog..
      Non sempre mi va tutto bene! ;)
      Però ti ringrazio del complimento! I libri banali non mi piacciono, ma non perché siano brutti... È che per piacermi mi devono trasmettere qualcosa.. E quel qualcosa non deve limitarsi a un paio di sospiri innamorati ;)

      Elimina
  7. Ciao carissima! Questo libro lo avevo inserito in WL molto tempo fa, poi chissà come è finito in fondo alla lista e me ne ero quasi scordata! Mi hai fatto tornare la voglia di leggerlo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Avid!! :)
      Ne sono felice!! Sono curiosa di leggere la tua opinione!! :) :)

      Elimina
  8. Ho questo libro in lista, ma essendo interrotta la pubblicazione del prossimo volume sono un po' titubante. Però mi incuriosisce molto *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aleks! :)
      Io ho scoperto che faceva parte di una trilogia solo a lettura terminata... E in più il terzo libro non è mai stato stampato in Italia...
      Avevo voglia di leggere anche i seguiti ma non sapendo leggere in inglese mi sa che mi fermerò qui.
      Con la consapevolezza del dopo non avrei iniziato neppure il primo... Nonostante sia molto bello non mi piace lasciare la storia così in sospeso :(

      Elimina
  9. Volevo leggerlo ma quando ho saputo della serie interrotta l'ho parcheggiato.. magari prima o poi lo ristampano come stanno facendo ora per altre serie.. speriamo!!! Credo proprio ne valga la pena!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Saya!!
      In effetti confido pure io che prima o poi decidano di stampare l'ultimo libro!!
      A volte succede.. speriamo che sia uno di quei casi! :)

      Elimina
  10. Ciao Jasmine sono passata a trovarti e adoro il tuo angolino, ti seguirò con piacere!! Per quanto riguarda il libro mi ha sempre attirato sia la trama che la copertina ma ho rimandato la lettura spero di riuscire a dargli un occasione nonostante ne abbiano interrotto la pubblicazione :(.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania!!
      Grazie per essere passata! mi fa piacere averti qui! :)
      é stato un libro che mi è piaciuto molto ma dopo aver saputo dell'interruzione non ho proprio voglia di proseguire..
      spero tu sia più volenterosa di me e che il secondo ti piaccia! ;)

      Elimina

Questo blog vive grazie a voi lettori, che seguite e leggete i miei post.
Lasciate un commento e mi renderete felice! :)