venerdì 4 dicembre 2015

Frammenti di Poesie#1: Emily Jane Brontë - "O sera, perchè è così triste la tua luce?"


Buonasera lettori!
Eccomi qui a condividere con voi l'apertura della mia prima rubrica dedicata alle poesie di Emily Bronte, che spero possiate apprezzare tanto quanto me.
La prima poesia che vi posterò è dedicata all'imbrunire del giorno, quando la luce lascia spazio al buio.
Visto che sono le sette di sera e fuori sembra già essere notte, non potevo non lasciarvi con questi dolci versi, molto brevi ma altrettanto intensi.



"O sera, perchè è cosi triste la tua luce?"

O sera, perche è cosi triste la tua luce?

Perche l'ultimo raggio di sole così gelido?

Silenzio ... Il nostro sorriso è allegro, come sempre,
Ma il tuo cuore invecchia.



8 commenti:

  1. Certe volte non capisco la poesia, tipo ora. Se non la capisco non sento niente. Sono strano XD

    RispondiElimina
  2. Ciao! Mi piace questa rubrica, non sono amante delle poesie, ma alcune classiche le amo!

    RispondiElimina
  3. Grazie Avid! :)
    Con le poesie ammetto di aver sempre avuto anch'io delle difficoltà... però la storia delle Bronte mi ha colpito molto e ho voluto dare a Emily una chance sul mio blog! ;)
    Spero di aver fatto bene...

    RispondiElimina
  4. Bella questa tua rubrica!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina
  5. è sempre magica ogni singola poesia..poi con quell aurea malinconica e dolce...
    ti auguro un buongiorno
    daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela! Buona giornata anche a te! :)

      Elimina

Questo blog vive grazie a voi lettori, che seguite e leggete i miei post.
Lasciate un commento e mi renderete felice! :)